News

Proseguono le attività del progetto nella foresta di Sailershausen

Previous Next

Mentre nell’area dimostrativa del Cansiglio si attende il passare dell’inverno per riporendere le attività in campo previste dal progetto, in Germania, più precisamente nella foresta di Sailershausen, i ricercatori della Würzburg University, hanno organizzato l’evento di lancio del Life SPAN dedicato agli stakeholder tedeschi.

Viste le restrizioni ancora in atto la giornata si è svolta interamente all’aperto, dando la possibilità a tutti gli intervenuti di visitare le SHS presenti nella foresta e confrontarsi con la squadra del progetto sulle proposte gestionali messe in atto per integrare la conservazione della biodiversità saproxilica nella pianificazione, limitando l’impatto negativo sulla produzione di legname e degli altri servizi ecosistemici.

La scorsa settimana, sempre nella foresta di Sailershausen, sono iniziati anche i lavori del team di EFI (European Forest Institute) per la messa a punto del martelloscopio previsto dal progetto.

Non sapete cos’è un martelloscopio?

Un Martelloscopio è un’area di 1 ettaro di superficie al cui interno ciascun albero sopra i 7 cm di diametro è stato misurato e registrato all’interno di un sistema che gli attribuisce, in base alle sue caratteristiche, un valore in termini economici e di biodiversità. Tutte le informazioni sono raccolte da un software che permette di testare diversi tipi di intervento, trasformando il bosco in un’aula a cielo aperto in cui poter discutere e simulare gli effetti delle diverse soluzioni gestionali.

Il progetto LIFE SPAN ne prevede due, uno per ciascun sito dimostrativo!

LIFE SPAN

Project Manager
Bruno De Cinti
CNR - IRET
Consiglio Nazionale delle Ricerche - Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri
Area della Ricerca Roma 1
Strada Provinciale 35d, km. 0,700
00010 Montelibretti (Roma)
Email: info@lifespanproject.eu

LIFE logoIl Progetto LIFE SPAN (LIFE19 NAT/IT/000104) è finanziato all’interno del programma LIFE dell’Unione Europea